Carrello

Birra: Cavagna

Tipologia: Lager ambrata tipo Vienna

Colore: ambrato

ABV: 5,8 %

Grado Plato originale: 15.0° Plato

Anno raccolto delle materie prime: 2018

Malti impiegati: Pilsner e Vienna da Orzo distico varietà Tazio e Bastille

Luppoli impiegati: Hallertau hersbrucker, Cascade e Chinook in cono

Metodo di coltivazione: agricoltura biologica

Lievito impiegato: feccia di recupero da Sloira Lotto 03/19

Data di brassatura: 13 settembre 2019

Data di imbottigliamento: 

Fermentazione: Bassa

T° servizio: 6° – 8°

Bicchiere consigliato: boccale tedesco o pinta

Caratteristiche organolettiche: Lager ambrata, in bocca e al naso presenta dei chiari sentori di malto caramellato e torrefatto, sensazioni di biscotto e cereale cotto accompagnano la bevuta, che si chiude con un amaro finale piacevole che la rende facile da bere, nonostante la gradazione leggermente superiore. Carbonatazione naturale, delicata, fine e persistente.

Abbinamenti consigliati: accompagna perfettamente saporite grigliate di carne, con formaggi d’alpeggio ben stagionati, con pasta o risotto con funghi e verdure.

Etimologia del marchio: Il nome designa la cesta di vimini utilizzata un tempo per la semina a spaglio manuale dell’orzo e del frumento. Una immagine evocativa che, forse più delle altre, focalizza il rapporto tra l’uomo, la terra, le piante e la forza vitale che pervade ogni cosa. La stessa virtù che, grazie alla conduzione in regime di agricoltura biologica, il Birrificio contadino si impegna a rispettare, rinvigorire e valorizzare. Nell’immagine sull’etichetta spiccano, inoltre, due elementi grafici: il ratto, nascosto tra le ceste e nei campi appena seminati, sempre in agguato alla ricerca delle preziose sementi di cui nutrirsi, e l’imponente villa napoleonica, cuore nobile ed antico dei poderi di Cascina Motta.

Caratteristiche dell’etichetta: Le bottiglie sono “vestite” con un’etichetta ecologica, realizzata con carta riciclata, aggiunta di scarti d’orzo che sostituiscono fino al 15% della cellulosa proveniente da albero, impiegando 100% energia verde (idroelettrico).